Nuove possibilità di cura per Pazienti "difficili"
ECO-INTERVENTISTICA FIRENZE - Terapia Eco-Guidata  di Patologie Muscolo-Scheletriche
RSS

Articoli recenti

Sull'importanza di fare diagnosi
la storia della (mia) FASCITE PLANTARE... che non c'è più
FASCITE PLANTARE: uscirne si può!
Perchè ' l' ECOGRAFIA nell'interventistica muscolo-scheletrica
Ringraziamento di Alessandra

Categorie

ATLETICA LEGGERA
ecointerventistica
fisiatria
FITNESS
GERIATRIA
MEDICINA
MEDICINA DEL LAVORO
MEDICINA DELLO SPORT
Medicina Generale
ORTOPEDIA
podismo
RIABILITAZIONE
salute
SPORT
TENNIS
powered by

Il mio blog

Nuove possibilità di cura per Pazienti "difficili"

Da alcuni mesi abbiamo iniziato a trattare
con nuovi prodotti mediante tecnica infiltrativa di II livello, ecoguidata, Pazienti complessi, marcatamente sintomatici, chirurgici ma inoperabili per le comorbilità e/o la fragilità del Paziente stesso.
 
In particolare abbiamo infiltrato spalla, anca  e ginocchio (spalla dolorosa da rottura della cuffia dei rotatori. Artrosi di ginocchio inoperabile. Artrosi dell'anca inoperabile) con acido ialuronico ad alta viscosità e persistenza, tali da meritare la denominazione di  "VISCOPROTESI".
 
I risultati, per adesso su una casistica limitata a circa  20 Pazienti, sembrano molto incoraggianti con risposta positiva nell'85% dei casi.
 
Per risposta positiva intendiamo riduzione significativa del dolore sia diurno che notturno e miglioramento della capacità funzionale, più prolungati nel tempo rispetto ai trattamenti con acido ialuronico ad alto peso molecolare precedentemente eeguiti.
 
Tali risultati, se confermati ci offrono una buona chance terapeutica per quei Pazienti che altrimenti avrebbero ben poche speranze di lenire il sintomo dolore e la ridotta capacità di movimento. 

8 commenti a Nuove possibilità di cura per Pazienti "difficili":

Commenti RSS
Simmons on mercoledì 14 novembre 2018 22:49
It's appropriate time to make some plans for the future and it is time to be happy. I have learn this put up and if I may I desire to recommend you few fascinating things or tips. Maybe you can write subsequent articles regarding this article. I desire to learn more issues about it!
Rispondi a un commento


Lovely on venerdì 16 novembre 2018 18:24
Thanks on your marvelous posting! I truly enjoyed reading it, you are a great author. I will make sure to bookmark your blog and will often come back very soon. I want to encourage that you continue your great writing, have a nice evening!
Rispondi a un commento


Reeves on domenica 18 novembre 2018 19:44
I know this web page offers quality depending articles or reviews and other stuff, is there any other website which offers these things in quality?
Rispondi a un commento


Lafleur on lunedì 19 novembre 2018 17:26
Hey! Do you know if they make any plugins to assist with SEO? I'm trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I'm not seeing very good success. If you know of any please share. Appreciate it!
Rispondi a un commento


Unwin on martedì 20 novembre 2018 16:54
It's actually a nice and useful piece of information. I am glad that you simply shared this useful information with us. Please stay us up to date like this. Thank you for sharing.
Rispondi a un commento


Call on martedì 4 dicembre 2018 17:47
Hi, yeah this article is genuinely good and I have learned lot of things from it concerning blogging. thanks.
Rispondi a un commento


Pollack on giovedì 6 dicembre 2018 20:16
Thank you for the good writeup. It in fact was a amusement account it. Look advanced to far added agreeable from you! By the way, how can we communicate?
Rispondi a un commento


Eubanks on giovedì 6 dicembre 2018 21:42
Fine way of describing, and good piece of writing to get data regarding my presentation topic, which i am going to present in university.
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment